Macchina Deterministica

Nel 2017 i lavori di progettazione di sistemi dedicati all’ottimizzazione delle performance nel progetto produttivo aziendale (in termini di ottimizzazione delle risorse), hanno consentito la costruzione delle basi relative al progetto innovativo denominato “macchina deterministica”. Il progetto emerge dalla necessità di ridurre il dispendio presente in termini di tempo, costi e risorse per garantire la realizzazione di una linea produttiva efficace ed efficiente.

Alla luce di questi motivi il 2018 ha visto concretizzarsi gli sviluppi del sistema Macchina deterministica, un sistema intelligente in gradi di migliorare l’organizzazione  del lavoro di produzione (identificato nel campo tessile) in termini di risorse materiali ed immateriali. Tale ottimizzazione si rileva in maniera ancora più profonda per quei sistemi che funzionano sfruttando una catena di montaggio, dove il ritardo di una componente o l’incapacità di ottenere una determinata risorsa causa un rallentamento (fino all’interruzione) di tutti i processi aziendali e conseguentemente della produzione.

L’efficientamento nella produzione si verifica nella gestione ottimale delle macchine impiegate. Questa infatti necessitano di restare operative per la maggior parte del tempo possibile, comunicando tra loro al fine di creare un processo ordinato e sincronizzato in grado di schedulare le attività di ogni singola macchina in ottica di una visione a livello di astrazione più alto.

L’obiettivo del progetto è quindi la realizzazione di un sistema software in grado di gestire tutte le componenti facenti parte del progetto di produzione aziendale, contestualizzato nel settore del tessile. Le parti coinvolte spaziano dalla parte di magazzino, produzione e packaging. Il sistema fa uso di strategie e tecniche di machine learning innovative.